L’elfo Francis è il primo aiutante di Babbo Natale nonché il suo migliore amico;

è al suo fianco praticamente da sempre, e coordina per Babbo tutte le attività e le iniziative legate al Natale; spesso si lamenta del fatto che lavora un sacco e che Babbo Natale è un po’ pigro e si occupa oramai solo della produzione e della distribuzione dei regali, ma in realtà lo stima molto ed è fiero del ruolo di fiducia che Babbo Natale ha disegnato per lui.

Si dice che un tempo Francis ambisse al ruolo di Babbo Natale e che provasse a dimostrar che poteva esserne degno: ma proprio Babbo Natale lo smentì sfidandolo in una competizione di produzione e consegna regali; Francis ha tante abilità indubbiamente, ma dal punto di vista manuale è molto carente, in più soffre tremendamente di vertigini! Finì ovviamente con una sconfitta per Francis, ma fu proprio quello il momento in cui Babbo riconobbe il suo vero valore; infatti prima di quel momento nessuno aveva mai provato a metterlo in dubbio, per farlo ci voleva carisma e tempra da vendere! Per questo motivo Babbo decise di dargli un ruolo più importante, quello che tutt’ora ricopre. Col senno di poi fu proprio una fortuna, perchè fu proprio Francis l’unico a sostenere l’idea di Babbo Natale di rivelarsi agli abitanti della terra, quando tutti gli altri personaggi delle festività esprimevano parere contrario.

Si può dire quindi che se Babbo Natale diventò l’ambasciatore di tutti i mondi fantastici trovando nello Jesolo Christmas Village il punto di incontro in cui invitare tutti, un pochetto fu merito anche di Francis.

I due hanno un rapporto di amore e odio:

si sa, Babbo Natale è un grande idealista e visionario; Francis è il suo contrappeso, anche perchè poi tocca a lui gestire le folli idee e iniziative messe in pista da Babbo!

Ama la cioccolata calda e i pretzel, è solare e divertente, adora ballare e cantare (anche se non è capace…non diteglielo però!) e si commuove come un bimbo quando vede gesti di Fair Play in ambito sportivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *